Si terrà mercoledì 28 agosto l’assemblea generale dei soci della Cantina Colline del Chianti alle 21, presso la sede della Cantina stessa. L’obiettivo è quello di discutere della data di inizio della vendemmia e delle modalità di svolgimento.
Visto l’andamento stagionale e le condizioni delle uve è indispensabile raggiungere una buona maturazione. In questo senso è importante che tutti i soci portino un campione della propria uva alla Cantina, per valutare il momento opportuno per la raccolta. Il campione deve contenere almeno uno chilo di acini raccolti mediamente su tutta la superficie del vigneto. Coloro che vendemmieranno utilizzando la vendemmiatrice è importante che avvertano la Cantina in modo da programmare il conferimento. E’ importante comunicare eventuali varietà di uve a maturazione precoce e per quanto riguarda le uve biologiche va concordato il periodo.
Il periodo della vendemmia insomma sta prendendo corpo. Tutta la struttura e tutti i soci sono dunque impegnati al massimo in questa fase che è quella centrale per la realtà della Cantina Colline del Chianti e i suoi soci e vignaioli.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *