Assemblea di fine anno nella Cantina Colline del Chianti, presso la sede in Località Fontana. E’ stata l’occasione per fare il punto sulla vendemmia 2019 e su aspetti tecnici relativi ai lavori in campagna in questo periodo. E non solo.

La Cantina infatti ha avuto una buona vendemmia, in termini di quantità e qualità. E ci sono novità in arrivo che sono state presentate e saranno poi approfondite. Ne sono parte i lavori all’interno della struttura in Località Fontana. L’incontro è stato l’occasione per parlare di potature facendo vedere quale è la tecnica migliore. Tutto questo per arrivare ad una uniformità di vedute e di azione tra i soci. A conclusione, brindisi con i nuovi spumanti Anniversario 45 Brut e Anniversario 45 Dolce presentati durante Enogastronomica a Firenze l’8 di dicembre scorso e durante il 170° anniversario di Alcide. I due spumanti sono stati prodotti in occasione del 45° compleanno della Cantina.

 

La Cantina Colline del Chianti infatti ha iniziato l’attività con la vendemmia del 1974. Oggi vinifica le uve prodotte dai 260 vignaioli associati, mediamente 38.000 quintali di uva. I vignaioli sono tutti piccoli produttori che curano con attenzione e dedizione le loro uve nel rispetto dell’equilibrio naturale che lega la vite ai suoi terreni.

 

 

 

 

 


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *