“Carissimi Soci, amici e sostenitori della nostra Cooperativa, volendo essere parte attiva al contenimento del contagio da Covid-19, i punti di vendita diretta di Staggia e Geggiano resteranno chiusi al pubblico da domani 21 marzo fino a domenica 29 marzo 2020”.
Inizia così la lettera aperta ai soci che il presidente del cda della Cantina Colline del Chianti, Malcolm Leanza, ha scritto e fatto anche esporre ai punti vendita. “Riapriremo, salvo ulteriori disposizioni governative, lunedì 30 marzo 2020”, scrive.
L’attività della Cantina Colline del Chianti non si ferma. “Siamo comunque al lavoro per garantire le consegne e la qualità delle nostre produzioni”, rassicura il presidente e specifica: “Contattateci allo 0577 930886 oppure scrivete a info@cantinacollinedelchianti.it per le vostre richieste. Cercheremo di provvedere, fornendo la nostra massima collaborazione, nel rispetto delle necessarie misure di sicurezza per la salute”.
La scelta è conseguenziale alla situazione che si è generata. “Ritengo che sia una scelta doverosa, presa all’unanimità dal Consiglio di Amministrazione, orientata alla salvaguardia delle persone senza le quali non potrebbe esistere alcuna attività della Cooperativa”. E si guarda già avanti. “La preghiera a tutti è quella di diffondere questa informazione e con lo sguardo già rivolto al dopo emergenza, vi ringrazio e vi saluto a nome di 260 soci-vignaioli e del personale della Cooperativa. Pronti a ripartire! Forza!”


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *