Nel Cuore del

CHIANTI CLASSICO

La sua storia affonda le radici nella storia del nostro territorio. A metà del secolo scorso la tenuta apparteneva a Ranuccio Bianchi Bandinelli di famiglia nobile senese, importantissimo nobile uomo di cultura del '900, storico dell'arte, archeologo e attivista politico nella resistenza al fascismo. Nel dopoguerra quando in Toscana eravamo nel pieno delle lotte della mezzadria, Ranuccio con un azione soprpendente pe  l’epoca stimolò la nascita della cooperativa donando ad un prezzo di favore la Tenuta ai mezzadri che lavoravano quelle terre, diventando lui stesso il primo presidente. Un nobile che dona i propri vigneti ai mezzadri. Così nel 1961  nasce una piccola cooperativa agricola, costituita da viticoltori del Comune di Castelnuovo Berardenga.Una vera e propria sfida per quel tempo.
Oggi da Geggiano nasce il Chianti Classico RBB 1961 il cui nome porta nella memoria proprio l’uomo, Ranuccio Bianchi Bandinelli, che rese possibile questo progetto con un marchio di un cancello nobiliare che si apre a chi da sempre ieri come oggi lavorano quelle terre.
Il fascino di questo luogo resta indimenticabile, come il vino e l'olio prodotto. Il particolare amore e l'attenzione dedicati alle viti, unitamente ai terreni sassosi e assolati conferiscono alle uve Chianti e Chianti Classico profumi e sapori irripetibili.

RBB1961

Chianti Classico DOCG

GRADAZIONE ALCOLICA: 13% vol.

TEMPERATURA DI DEGUSTAZIONE: 18°C

CONSIGLI PER ACCOSTAMENTI GASTRONOMICI: cacciagione, arrosti, selvaggina da penna o da pelo (in particolare il cinghiale) , formaggi stagionati

 

.

.

.

.

 

 

 

 

.

La cantina è disponibile ad accogliere gite
organizzate per la visita guidata e la degustazione
dei vini su appuntamento

Geggiano, Castelnuovo Berardenga Siena
Tel. 0577 356868

Orario Vendita Diretta:
Giovedì dalle ore 15 alle ore 18,30
ed il Sabato dalle ore 8,30 alle ore 12,40

Maggiori informazioni

Vendita diretta di Geggiano

Geggiano, Castelnuovo Berardenga Siena Tel. 0577 356868

Orario Vendita Diretta: Giovedì dalle ore 15 alle ore 18,30 ed il Sabato dalle ore 8,30 alle ore 12,40

All'interno della Cantina è stato ristrutturato un antico locale in pietra e mattoni.

Geggiano ha una storia non comune e densa di significato, legata al conte Ranuccio Bianchi Bandinelli (1900-1975) di famiglia nobile senese, archeologo, storico dell'arte e politico italiano, nel 1961 creò con i mezzadri che coltivavano i terreni familiari una cooperativa autogestita, alla quale in seguito cedette alcune delle sue proprietà terriere.

Il vino RBB1961 CHIANTI CLASSICO che viene prodotto nasce dalla cooperativa che ancora oggi lavora quelle terre pregiatissime. Storia, cultura, lavoro, solidarietà, bellezza, sono i sapori di questo vino.

Di fronte alla cantina si può ammirare lo splendido panorama sulla città di Siena, sul Monte Amiata e sulle colline senesi.

Galleria

TENUTA DI GEGGIANO